I NOSTRI SPETTACOLI

VAI ALLA SEZIONE PRODUZIONI PER VISIONARE GLI ALTRI

AL DIAVOLO L'EREDITA'

AL DIAVOLO L’EREDITA’

 

Una singolare commedia che immerge lo spettatore, in forma di parodia, nel mondo della fiction, delle telenovelas e del lavoro degli attori. Ambientata in un set televisivo con lo sfondo di una vicenda legata ad una eredità inaspettata e “strana” che sconvolge la vita di un attore sempre in bolletta e che vive a sbafo in casa della fidanzata, "che sembra bruttina ma non lo è". L’erede alla fine si trova dover scegliere tra i soldi e la felicità, ma se accettare l’eredità, vuol dire diventare un delinquente, meglio mandare al diavolo l’eredità. Dubbio amletico per il protagonista e risate a non finire, per il nuovo ed esilarante spettacolo, della Compagnia Teatrale dell‘Università Popolare del Teatro di Campobasso.

REGIA Lino D'Ambrosio

PER AMORE SOLO PER AMORE

L'amore appartiene per sua natura alla sfera dell'indicibile; come tutto ciò che ha a che fare con l'anima, con la dimensione più profonda e segreta dell'essere, è vicino al mistero, si accompagna al silenzio. Superare la barriera dell'inesprimibile, dare forma, corpo all'indicibile è un'impresa folle, “piena di paura”, in cui soltanto gli artisti, i poeti si sono cimentati da sempre. Pertanto, in questo nostro percorso vi proporremo una riflessione, convinti che, l'unico linguaggio possibile rimane quello dell'arte, della poesia, che con i suoi misteriosi poteri alchemici riesce a esprimere ciò che altrimenti rimarrebbe per sempre celato.

REGIA: Lino D'Ambrosio

AMARE NON E' MAI STATO FACILE

Una rappresentazione proposta seguendo il modello shakespeariano di mescolare nell’arte: sublime e grottesco, tragico e comico, bello e brutto, bene e male, luce e ombra, realtà e fantasia. Genio e sregolatezza che nello spettacolo fa da contrappunto a successi e frustrazioni, amori, odi, sconfitte ai quali prestano voce i grandi personaggi shakespeariani che finiscono col confondersi con l’interprete e ne compongono la biografia. Il mio principale obiettivo quando approccio a un lavoro è semplicemente quello di indagare tra le pieghe del lavoro drammaturgico, insieme agli attori, con l’aiuto il sostegno di tutti i collaboratori. Ho cercato di creare una squadra disposta a giocare, pronta a perdersi, per trovare nell’essenzialità assoluta, senza inutili orpelli, la voglia di raccontare ancora una storia e condividerla con gioia con il pubblico. Fin da subito appare evidente la totale distanza dai soliti canoni di un teatro troppo distante: anzi i personaggi vengono incantati dal clima popolare e spesso pare di assistere ad uno spettacolo giullaresco. Gli stessi attori danno l'impressione di trovarsi lì per caso e di non essere per nulla organizzati su come portare a termine l'impresa.

                                                                                             REGIA:

Lino D’Ambrosio

EDUTAINMENT

 

Edutainment

è una formula anglosassone di recente acquisizione nei musei e dei luoghi di interesse culturale italiani, che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il successo dell’edutainment risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama di fantasia che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, sito o territorio) che si intende valorizzare e/o dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto di questo prodotto rispetto alle ormai diffuse esperienze teatrali “a tema” sta nel fatto che lo scopo dell’edutainment non è fare spettacolo, ma usare lo spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali. Il pubblico a cui si rivolge è trasversale alle fasce di età: un’attività ideale per percorsi da proporre al pubblico adulto, ed in particolar modo alle famiglie, coinvolgendo contemporaneamente grandi e bambini. E’ un’occasione di apprendimento vissuta come un divertimento, quindi si presta ad essere offerta come evento, in occasione di calendari di intrattenimento organizzati dalle pubbliche amministrazioni ed in particolari manifestazioni. È coinvolgente e attrattivo anche per il fruitore non interessato al sito/museo o intimorito dalla propria mancanza di strumenti culturali. E’ una tipologia di attività che, inoltre, si presta ad essere facilmente adattata al pubblico scolastico proponendosi come un’attività del tutto innovativa.

Info:UNI TEA POP Sede legale -Via Giuseppe Garibaldi 1 - 86100 Campobasso

Sede operativa - Aula e Sala Teatro: Via Emilia Distretto Sociale 1 

 E-mail uniteapop@gmail.com Sito Web: www.universitapoplaredelteatro.com 

SEGRETERIA: Mobile 338 2963465

 

Spettacoli realizzati

I più bei momenti sul palcoscenico di tutta la regione Molise.

Il nostro indirizzo

UNI TEA POP
Via EMILIA

Distretto Sociale 1 (adiacente la Farmacia Comunale)
86100 Campobasso

SEGRETERIA

3382963465

DIRETTORE
Tel. 338 4596016

uniteapop@gmail.com

NOVITA'

         Il tuo reading preferito tra le

numerose proposte del nostro

catalogo* Classici, poesia, romanzi, storie, raccontimonologhi, teatro.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© UNI TEA POP Via Emilia - 86100 Campobasso